Nuggets, polpette ed affettati vegetali Stuffer

Nuggets, polpette ed affettati vegetali Stuffer 2


Oggi è domenica, una splendida domenica mite e soleggiata che regala un profondo respiro di primavera.

Per molte persone la domenica è un momento speciale, perchè ci si riunisce insieme, non si lavora (non sempre purtroppo, perchè la corsa al consumismo è straziante e orde di povere commesse, cassiere e molte altre figure professionali sono costrette a cambiare residenza portandola nei negozi….tutto il mio rispetto va a loro ma, anche, ai sacrifici derivanti dalle professioni che, per etica deontologica, non conoscono giorni ed orari).

Nonostante tutto, è bello a volte riscoprirsi un po’ ozianti in famiglia, con l’abito buono, a chiacchierare davanti ad un piatto di cibo, più curato del solito perchè “la domenica è sacra”.

Non mancano, nella mischia, persone che preferiscono invece passare il tempo insieme in uno dei notissimi fast food dispersi nel territorio dove, con pochi euro, si può pranzare più o meno allegramente.

De gustibus, care mie.

Continuo a preferire la pasta fatta in casa o il pasticcio di verdure che preparo con mia madre, ma nonostante questo, non sarò di certo io a mettermi a lapidare quelli che la pensano più fast….sul food…..

Quello che attira maggiormente, soprattutto i più piccoli, sono senza dubbio gli alimenti panato/fritti che, per quanto all’interno possano contenere qualsiasi cosa possibile e immaginabile, una volta panati, risultano essere incredibilmente appetibili e golosi per i bimbi di ogni età.

Sulla falsa riga dei discussi/amati/odiati cibi pronti da fast food, oggi vorrei raccontarti della mia esperienza con le pietanze vegetariane a marchio Stuffer.

Se non associ questo brand a seitan e polpette di verdure, non sei l’unica, fino a ieri ero del tutto convinta che il loro unico scopo nella vita fosse lo yogurt.

Sbagliavo, evidentemente.

Fiutando, forse, l’ampio margine di successo economico e di pubblico che il segmento vegetariano/vegano sta riscuotendo, hanno scelto di proporre anche loro una bella lineuccia di alimenti pronti, a base esclusivamente vegetale.

Personalmente ho trovato e provato questi prodotti:

  • nuggets vegetariani (ad 1,75€ per 160 gr di prodotto)

 

  • polpettine vegetali (ad 1,75 € per 160 gr di prodotto)

 

  • affettato vegetale al pomodoro e basilico (a 2,50€ per 80 gr di prodotto)

 

Nel sito internet ufficiale ho notato che ci sono alcuni prodotti aggiuntivi, che però non ho trovato tra gli scaffali, che comprendono:

  • affettato vegetale delicato
  • hamburger vegetali
  • bocconcini di verdure

Sono reperibili nei supermercati Tosano, ma è possibile che siano disponibili anche nei supermercati medio grandi che, ormai, forniscono quasi tutti almeno uno spazietto nelle loro distese frigorifere da dedicare a vegetariani, vegani, intolleranti al lattosio e al glutine.

L’affettato vegetale è orrendamente caro, almeno tanto quanto è buono.

Non arriva neppure all’etto di peso (considera che la confezione conterrà 5 o 6 fette al massimo) ed è una cosa che trovo tristissima, ma nonostante ciò è un prodotto che ben si presta ad essere consumato freddo per un panino al volo, un aperitivo alternativo o per un attacco improvviso di fame, ma non si fa mancare neppure una versione “calda”, utile per guarnire una pizza o una bruschetta fatta in casa o scaldata per qualche minuto in forno.

La consistenza dell’affettato è molto simile a quella della mortadella, è molto morbida e contiene dei piccoli pezzetti di pomodori secchi e basilico; il sapore è piacevolissimo, leggermente affumicato con il sapore dolce ed intenso dei pomodori secchi che ben si equilibra con la freschezza del basilico.

I nuggets invece hanno un’ottima panatura che, scaldata con un filino d’olio in padella o nel forno, diventa croccantissima.

Anche qui il ripieno è molto gustoso ma risulta comunque essere delicato e non invasivo, non si sentono predominanze di spezie o di cipolla/aglio, benchè presenti come ingredienti, credo siano riusciti ad ottenere una ricetta davvero ben calibrata.

Nel caso dei nuggets la consistenza mi ha un po’ spiazzata, ma comunque conquistata, mi aspettavo qualcosa di sodo da sentire sotto i denti ed invece sono soffici, ed il ripieno ricorda molto il tonno sott’olio in quanto a morbidezza e friabilità.

Le polpette hanno invece un sapore un tantino più ricco ed aromatico ma che, comunque, ho trovato sempre ben proporzionato e la consistenza si rifà alla friabilità tonnata dei nuggets.

Sinceramente ero curiosa di provarli, a parte l’affettato che mi pare al limite della rapina, gli altri prodotti hanno dei prezzi gestibili e sono rimasta colpita dal sapore che offrono.

Essendo vegetariana ma povera, non è facile per me riuscire a reperire prodotti economici, gustosi ma che mi diano anche la possibilità di variare un pò i sapori; tempo fa ti ho raccontato di altri prodotti simili a marchio Soya life e questi, pur avendo la stessa forma e nome, hanno un gusto completamente diverso.

Mi piace davvero tanto poter constatare che c’è un qualche movimento attivo e positivo verso chi ha scelto, per etica o salute, di seguire diete alternative a quella di genere onnivoro.

Provali.

Anche se ti senti realizzata andando a caccia, anche se adori follemente le costolette alla brace, anche se per “mangiare verdura” intendi avere una fetta di limone a fianco di un trancio di salmone.

Provali anche solo per curiosità, perchè se c’è una cosa che ho imparato è che, talvolta, è saggio anche cambiare idea.

Ingredienti affettato vegetale :

acqua, olio di colza 16%, proteine di albume d’uovo 8%, addensanti : gomma di xanthan, carragenina, farina di semi di carrube, sale, aroma naturale, pomodori secchi 2%, erbe (basilico), spezie, destrosio, acidificante : acido lattico; regolatore di acidità : acetato di sodio; estratti di spezie (pepe, aglio, limone); colorante : ossido di ferro.

Ingredienti polpettine vegetali:

Acqua, proteine di frumento 11%, olio vegetale di colza, cipolla, fibre alimentari (patate, inulina), senape (acqua, semi di senape, aceto di vino, sale, spezie), preparato per brodo (sale, maltodestrina, estratto di lievito, zucchero di canna, olio di girasole, cipolle, sedano, spezie), fiocchi di patate, amido modificato di mais, glutine di frumento, proteine di patate, spezie, destrosio, zucchero, colorante E150C.

Ingredienti nuggets vegetali :

Acqua, proteine di frumento 10%, farina di frumento, cipolla, fiocchi di patate, amido modificato di mai, olio vegetale di colza, senape (acqua, semi di senape, aceto di vino, sale, spezie), amido di mais, fibre alimentari (fibre di patate, inulina), zucchero, sale da cucina, proteine di patate, estratto di lievito, addensante (gomma di guar), spezie, estratto di spezie (sedano), aglio in polvere, colorante : caroteni, lievito.

Fammi sapere se per caso anche tu hai voltato pagina rispetto alla comune convinzione che gli alimenti vegetali “sanno di cartone”.

A presto,

Francesca


Rispondi

2 commenti su “Nuggets, polpette ed affettati vegetali Stuffer

    • Nuggets, polpette ed affettati vegetali Stuffer Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Eh io credo dipenda dal fatto che devono lavorarlo due volte perché va anche affettato….ma è altrettanto probabile che ci sia una “fetta” più ampia di guadagno sull’uno rispetto all’altro, temo che non lo sapremo mai….