Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli

Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli 31


Sono tornata oggi con l’ormai consueta micro rubrica delle “opinioni a caldo”, relative ai campioncini omaggio.

Oggi vorrei parlarti di alcuni prodotti (ricevuti nel primo ordine che ho fatto dal sito Bio Vegan Shop) che sono, a giudicare da quanto si legge un po’ in giro, tra i più conosciuti nel campo eco-bio per la cura di viso e capelli.

Mi riferisco (te lo dico per scrupolo visto che si vede PERFETTAMENTE sia dalla foto che dal titolo…) a Biofficina Toscana.In verità per quanto riguarda l’emulsione viso ed il detergente, le opinioni non sono neppure così “a caldo”; il detergente sono riuscita infatti ad utilizzarlo 4 volte, mentre la crema-emulsione viso mi è durata per una settimana intera.

Parto parlandoti del detergente al finocchio, di cui ero veramente curiosa e che penso inserirò con gioia nel prossimo ordine.

La primissima cosa che salta “al naso” è la profumazione tipica del finocchio, freschissima e rinvigorente, con delle note erbose e di anice, che io trovo davvero piacevole per la stagione primaverile/estiva (ma non morirà nessuno se ti concedi questo piccolo lusso anche d’inverno, pensando che sia primavera…).

Inoltre è una fragranza adattissima anche alla popolazione maschia.

Mio padre è una di quelle persone che in doccia “usa ciò che gli capita a tiro”, non è raro infatti sentire un vanigliato bouquet di rose quando ti passa (neppure troppo) vicino.

Se lo vedo con i capelli extra-voluminosi a mò di pettinatura afro, già so che si è fatto la doccia con il solo detergente intimo : |  .

Vabbeh, passando oltre, questo detergente è appunto adatto a tutto il corpo, ma io con il campioncino ho lavato solo il viso e ne ho potuto apprezzare appieno le qualità emollienti e rinfrescanti.

Pur avendo la pelle grassa non ho avuto problematiche relative a lucidità, pelle che tira, arrossamenti o chissà che altre brutte cose.

L’inci è quello di un prodotto ricco di estratti vegetali, come il finocchio appunto, ma anche calendula, acido lattico e olio essenziale di cedro :

Aqua, cocamidopropyl hydroxysultaine, glycerin, cocamidopropyl betaine, sodium chloride, sodium cocoyl sarcosinate, sorbitol, foeniculum vulgare fruit extract*, calendula officinalis flower extract*, sodium olivamphoacetate, lactic acid, sodium dehydroacetate, foeniculum vulgare oil*, citrus medica vulgaris peel oil*, sodium benzoate, limonene, linalool. (*= da agricoltura biologica).

Puoi trovare la confezione in formato full size da 500 ml su bio vegan shop, cliccando qui, tral’altro al momento è anche in offerta a 7,90 € anzichè 8,50€ 😀  .

Ho voluto fare il tentativo di associare l’emulsione antiossidante al detergente al finocchio, ma ti dirò francamente che per la mia pelle è una crema troppo….troppo! Nel senso che proprio me la sento pesante sul viso e mi lascia delle tracce di untuosità sulla fronte.

Sono riuscita ad usarla dopo aver fatto un peeling o una maschera purificante, in quel caso si è assorbita con più facilità lasciando meno spazio alla sensazione di “pelle coperta”.

Credo che sia adatta ad una pelle sensibile/secca, per la mia tipologia mista non è il massimo, la consistenza corposa che ha mi aveva da subito “insospettita”, ma ho voluto provarla comunque perchè sto cercando una crema che sia davvero adeguata alle mie esigenze.

Peccato perchè ha una profumazione intensa e fiorita che mi ricorda molto i mughetti, e personalmente mi piaceva davvero molto.

L’inci in questo caso è ancor più ricco di estratti vegetali :

Aqua, ethylhexyl palmitate, squalane, sodium stearoyl lactylate, butyrospermum parkii, glyceryl stearate, cetearyl alcohol, glycerin, cocoglycerides, olea europaea fruit oil*, ceratonia siliqua gum, hydrolized grape skin*, hydrolyzed olive fruit*, ribes nigrum fruit extract*, silybum marianum extract*, crateaegus monogyna fruit extract*, melilotus officinalis extract*, tocopherol, xanthan gum, parfum, phenethyl alcohol, undecyl alcohol, lactic acid, tetrasodium glutamate diacetate, lecithin, hexyl cinnamal, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, hydroxycitronellal, geraniol, ascorbyl palmitate, citronellol, benzyl calicylate, citric acid. (*= da agricoltura biologica)

Il formato da 50 ml è disponibile cliccando qui al prezzo di 19,90€.

Passo poi ai prodotti capelli che ho provato, parto dallo shampoo perchè non sono particolarmente amante dei “concentrati”, trovo più comodo infatti un prodotto pronto all’uso, mettermi a fare magheggi e soluzioni da piccola chimica non fa per me, ho sempre il timore di diluire troppo/troppo poco o di fare qualche altro errore che ne influenza i risultati.

La bustina mi è bastata per un lavaggio, la profumazione è molto piacevole e convola a felici nozze con il balsamo della stessa linea.

Mi sembra di percepire delle note di fiori d’arancio addolciti dal miele, ma con un fondo un po’ balsamico tipico delle note mediterranee (credo siano ginepro e mirto che vedo in inci a darmi questa impressione olfattiva), nel balsamo l’intensità del profumo è molto amplificata e rimane con vigore sui capelli, anche dopo asciugati.

Come quasi tutti gli shampoo eco-bio, è molto poco schiumoso, ma nonostante questo ho percepito una buona sensazione di pulizia della cute, meno sulle lunghezze perchè non sono riuscita a distribuire bene il prodotto su tutta la mia capocciona.

Si propone come un prodotto “volumizzante, dedicato ai capelli mossi, lisci e fini”, diciamo che si comporta in maniera piuttosto democratica verso una buona quantità di tipologie di capelli.

Questo è l’inci dello shampoo :

Aqua, lauryl glucoside, disodium cocoamphoacetate, sodium cocoyl sarcosinate, myristyl lactate, hydrolyzed grape fruit*, hydrolyzed olive fruit*, citrus aurantium dulcis flower extract*, citrus medica limonum peel extract*, helichrysum italicum extract*, juniperus communis fruit extract*, myrtus communis extract*, glycerin, tetrasodium glutamate diacetate, benzyl alcohol, parfum, phenethyl alcohol, propanediol, undecyl alcohol. (*= da agricoltura biologica)

Se ti interessasse l’acquisto di questo prodotto, lo puoi trovare nel formato concentrato da 150 ml QUI.

Per quanto riguarda il balsamo devo dire “tanto di cappello”, oltre alla profumazione che di fatto sul piano cosmetico non ha effetti (ma sul piano emozionale regala momenti di pura estasi) la cremosità di questo prodotto mi ha stupita, temevo fosse molto pesante per i miei capelli grassi, invece si è al contrario rivelato un ottimo alleato per districare, ammorbidire e lucidare i capelli.

Si sciacqua con grande facilità ma mi ha fatto percepire di avere, anche se con un solo uso, dei capelli ben nutriti e districati.

Per me è senz’altro promosso e, quando possibile, mi piacerebbe provarne il formato full size che, per la cronaca, puoi trovare a 9,90 € per 200 ml di prodotto QUI.

Questo l’INCI del balsamo :

Aqua, myristyl alcohol, behenamidopropyl dimethylamine, glycerin, olea europaea fruit oil*, sesamum indicum seed oil*, hydrolyzed grape fruit*, hydrolyzed olive fruit*, citrus aurantium dulcis flower extract*, citrus medica limonum fruit extract*, helichrysum italicum extract*, juniperus communis fruit extract*, myrtus communis extract, lactic acid, xanthan gum, benzoic acid, benzyl alcohol, citrus aurantium dulcis peel oil, parfum, dehydroacetic acid, limonene, tocopherol. (*= da agricoltura biologica)

Tutti i prodotti che ho provato sono certificati ICEA per l’eco bio cosmesi, controllati da LAV a garanzia della loro politica contro i test su animali ed inoltre sono certificati vegan, non contengono dunque alcun componente animale o di origine animale.

Biofficina Toscana è una azienda orgogliosamente Made in Italy, che sfrutta i fiori e le piante officinali locali disponibili (in alcuni prodotti viene utilizzato l’olio d’oliva o gli estratti dei frutti di oliva) con pieno rispetto della natura e degli animali, credo sia un marchio che non ha bisogno di grandi presentazioni!

Ammetto di non aver mai provato alcun prodotto “formato standard” di Biofficina, ma di averne in mente alcuni di particolarmente desiderati, tu che ne pensi di questo marchio? Utilizzi o hai usato in passato alcuni dei loro prodotti? Che opinione ti sei fatta dell’azienda e degli articoli viso/corpo/capelli?

Grazie!

Francesca


Rispondi a ClaudiaVampireFlower Annulla risposta

31 commenti su “Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli fioredicactusblog

    Amo quel balsamo! Ti consiglio di provare anche il balsamo concentrato attivo, soprattutto se d’estate vai al mare ti renderà i capelli morbidissimi!

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Lo volevo acquistare on line ma era esaurito, ho fatto richiesta di essere avvisata quando tornata disponibile.
      Ho aspettato aspettato, poi dovevo fare un ordine perchè servivano cose non solo per me quindi vado, clicco, ordino, pago…..
      E il giorno dopo mi arriva la mail che il balsamo è di nuovo disponibile 😐

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Fefy

    Detergente delicato (buono ovunque tranne che sui capelli visto che secca anche i miei grassocci), due balsami, il siero purificante, la lozione ricci morbidi e la crema capelli. Ok, due cosine full size le ho provate 😀
    Siero a parte, non sono rimasta delusa. Anche se secondo me compro più per le profumazioni!

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Wow hai fatto razzìa di prodotti!
      Credo che Biofficina non sbagli quasi mai con le profumazioni, diciamo che a livello di fragranze è rapportabile ai Garnier, omettendo però tutto ciò che di poco carino c’è nei loro INCI….

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli marysworldsite

    Amo biofficina toscana ma quello shampoo proprio no! Quando lo uso mi sembra sempre che non lavi bene i capelli e me li appiattisce… lo ho provato più di una volta ma non riesco a farmelo piacere

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Si, concordo in pieno e ho sentito moltissime altre simili opinioni.
      Temo che abbiano un pò fallito con la proposta dello shampoo “concentrato”, c’è troppo margine di errore per trovare la formula giusta e ottenere un effetto al top, spero che tornino sulla retta via proponendo un classico shampoo pronto all’uso….

      • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli marysworldsite

        Sì infatti! Anche perché se penso alla mia situazione da pendolare trento-verona devo dire che ci sono giorni in cui si ha il tempo contato anche per farsi una semplice doccia 😂 dunque ci sarebbe bisogno di qualcosa di già pronto per essere più veloci… amo però il loro balsamo! Quando ho i capelli secchi è un miracolo

        • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

          Per il balsamo, tanto di cappello.
          Ha un profumo paradisiaco e fa un lavoro egregio sui capelli….
          Spero fortemente nella “redenzione” degli shampoo perchè come dici giustamente tu, il tempo è sempre tiranno e se devo metter su un laboratorio in bagno per diluire, aggiungere, idrolati, acque e compagnia bella ci vuole un giorno solo per i capelli…
          se poi rischio pure di vederli pesanti e “sporchi” perchè ho sbagliato le quantità, allora è rabbia pura….

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli ClaudiaVampireFlower

    Biofficina Toscana non ha avuto un’idea brillante con ‘sta storia dello shampoo concentrato :/ . Ho provato solo un campioncino e l’ho detto anche ad altre ragazze che la recensione è “saltata” perché mi sono innervosita tanto da buttare campioncino e flaconcino scovato random per diluire xD ! Sarà che ho sbagliato io a diluire troppo…ma i capelli mi sono rimasti sporchi e piatti. Errori a parte, non si può perdere tempo (e prodotto) finché si capisce la dosa giusta; senza contare i soldi da spendere per spargishampoo e prodotti previsti per diluire… Io rimango con gli shampoo tradizionali e via U_U

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli The World Of Eliana

    Volevo testare anche io qualcosa di BT, l’unica cosa che mi blocca è la paura che i miei capelli sembrino sporchi come se non fossero stati lavati.
    Ti spiego meglio, una volta provai un campioncino di uno shampoo Bio e i miei capelli sembravano sporchi come prima (se non di più), risultavano anche stopposi, in poche parole è stato qualcosa di orrendo!!!!
    Da quella volta non ho più provato uno shampoo Bio, ho paura che i miei capelli reagiscano allo stesso modo :O
    Provo o non provo!? Questo è dilemma!!! XD

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Sono anni ormai che uso solo shampoo senza siliconi, ma posso garantirti che all’inizio è stata una tragedia! Un po’ come vivere per anni seduta in poltrona e poi iniziare un allenamento quotidiano da marines…..
      Ci vuole un po di tempo per permettere ai capelli di abituarsi alla novità, ci sono parecchi marchi non eco-bio ma con inci accettabile che ti aiutano in questo passaggio, garantendoti la pulizia che ti serve senza appesantire…
      Uno shampoo eco-bio che schiuma alla grande e lava molto bene è del marchio biolab q, lo si trova in supermercati ben forniti o sul web, io lo uso da anni e mi piace molto…
      Ci vuole un po’ di pazienza per trovare un bio-equilibrio, ma ne vale la pena 😉

      • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli The World Of Eliana

        Ecco…è l’allenamento da “Marines” che mi spaventa un pochino!
        Diciamo che i miei capelli sono stati educati a shampoo ovviamente siliconici che si trovano in commercio in ogni supermercato.
        Proverò sicuramente lo shampoo che mi ha suggerito tu e speriamo in bene, più che altro vorrei disintossicare un pochetto la mia chioma 😀
        Avrò pazienza, legherò i capelli per un po’ e speriamo in bene. Grazie :*

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Io e gli spray andiamo poco d’accordo, li vedo troppo prodotti “dispersivi” e preferisco in genere altri formati….
      Il balsamo in questo caso ha fatto il suo dovere, nel lungo periodo devo provarlo ma sembra dare buone prospettive

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli thesillinessblog

    Sono stata davvero contenta di trovare un campioncino di Biofficina Toscana, nonostante sia molto conosciuta non avevo ancora provato nulla ma mi incuriosiva tanto! Ovviamente avendo provato un solo prodotto è difficile farsi un’idea del marchio, ma spero prossimamente di testare anche altro perché al momento è comunque promosso 🙂

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Io rincorrevo da un po il detergente al finocchio però sai, costa circa 8/9€ e sono 500ml, se poi alla mia pelle non piaceva che farne di quella quantità enorme?
      Ora ho dissipato i dubbi….
      È un marchio conosciutissimo in effetti ma non ha dei prezzi stracciati perciò forse per i poverelli come me, è più improbabile buttarsi a capofitto su qualcosa che se non funziona o non ti da benefici concreti, ti alleggerisce un po’ tanto le tasche…..

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli JoJo

    Devo testare anch’io un campioncino di shampoo di biofficina toscana, ma nella versione delicata. Leggendo ciò che hai scritto, ovvero che fa poca schiuma, credo lo diluirò preventivamente 😉

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Anche io l’ho diluito però con la mia comprovata tecnica “ad casaccium” infatti la mia poca dimestichezza con i concentrati mi fa preferire i prodotti pronti all’uso….
      A parte la mia immane incompetenza il profumo è piacevole, ma ho preferito le performance del balsamo rispetto allo shampoo se proprio devo esser sincera….

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli thesillinessblog

    Io ho provato un campioncino dell’emulsione viso, però nella versione idratante preventiva per pelli giovani e ti dirò che mi sono trovata bene. Odio le creme troppo dense che lasciano la pelle unta, ma con questa emulsione non ho avuto questi problemi, l’ho trovata leggera ma davvero idratante per la pelle. A fine campioncino avrei subito voluto acquistare la versione full size 😉

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      In effetti la pelle mista ha comunque bisogno della sua buona idratazione, specie per scongiurare il terribile effetto “rebound”, ma questa me la sentivo proprio pesante sulla pelle…
      Sono i primi campioncini di questo marchio che provo e sono al 50% di gradimento 😀
      Nell’ordine dove hanno incluso i campioni, non avevo inserito delle creme viso sicché è possibile che come nuova cliente non sapessero che tipo di pelle avessi, comunque la crema l’ho usata alla fine, per fortuna che non è estate perché allora si mi avrebbe ammazzata!

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Althaira

    Sono una grande fan di BT ho provato tantissimi dei suoi prodotti, tra campioncini e tantissimi full size! Tutto tranne gli shampoo, che non mi sono mai ispirati, e, grazie dalla tua recensione, mi ispirano ancora meno! Menomale che abbiamo i campioncini! E tra quelli che hai provato sicuramente il balsamo volumizzante è il mio preferito! 10 euro li vale, lo trovo adatto per tutti i tipi di capelli! 🙂 🙂

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Il balsamo devo dire che mi ha convinto, proprio grazie al campioncino, per vari motivi faccio fatica a spendere molto per la cosmesi però se è un prodotto davvero valido che può dare risultati e durare nel tempo allora ci penso con un po’ più di leggerezza….
      Il balsamo lo vorrei provare, insieme al detergente viso/corpo, spero di poterlo inserire nel prossimo ordine 😉

  • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli biocometiamo

    Quello è il mio balsamo preferito in assoluto. Curioso come invece ODI lo shampoo della stessa linea. xD

    Il detergente delicato al finocchio è un buon prodotto, concordo!

    • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli Io e te, con un the. L'autore dell'articolo

      Il balsamo è stata una gran scoperta, ammetto che senza averlo prima provato avrei avuto delle difficoltà a spendere 10€ per un balsamo, ora credo sia un buon investimento, magari alternandolo con altri e tenendolo come trattamento “deluxe” 😀 .
      Lo shampoo non mi ha fatto ne caldo ne freddo…è shampoo, profuma per carità ma senza entusiasmi particolari, direi che ho provato di meglio….

      • Opinioni a caldo : Biofficina Toscana viso e capelli biocometiamo

        Il balsamo li vale tutti quegli euro. A me è durato quasi quattro mesi, utilizzandolo praticamente sempre (conta che lavo i capelli un paio di volte alla settimana). 🙂