Tanti auguri a me...e i biscotti a te!

Tanti auguri a me…e i biscotti a te! 56


Ebbene si, oggi è il mio compleanno.

Ma nonostante il fatto che io compia udhfejhoidfoaosdfaoj anni, non dimentico di tirar fuori dal cilindro la bimba che c’è in me, per le occasioni che lo consentono!

Ed è per questo che ho scelto di riciclare dei vecchi palloncini “bombe d’acqua” per renderle una decorazione da tipica festa di compleanno dei più piccoli (la vedi la manina che spunta? Il mio nipotino stamattina è venuto a salutarmi….alle 7……e non ha resistito a non metterci qualcosa “di suo” nella foto” 😀 ).

E il farfallino per il mini palloncino viola? Beh, quel rettangolino di stoffa colorata era parte dell’involucro di un sapone all’olio di Neem (di cui OVVIAMENTE ti parlerò più avanti…), un pezzetto piccolino ma non troppo e con dei colori così carini che sarebbe stato un peccato gettarlo via…

Così ha acquisito nuova forma e vita, e mi ha regalato un tocco di colore più deciso.

Questo è un articolino semplice semplice e rapido rapido, avrei voluto condividere con te i biscottini che ho fatto ma, pur insistendo, non sono riuscita a farli passare dalla porta USB.

Non ho i biscotti 2.0….MANNAGGIA!

Però ho pensato di lasciarti qui la ricetta, qualora ti piacesse l’idea di metterti ai fornelli nel weekend 😀 .

Dunque dunque, ti serviranno :

  • 270 gr di farina
  • 110 gr di burro
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 1 limone non trattato (serve il succo e la buccia grattuggiata)
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • Vaniglia o vanillina o qualche goccia di aroma per dolci
  • zucchero a velo
  • zucchero semolato

Fai lavorare il robot da cucina, e amalgama insieme il burro ammorbidito con lo zucchero, fino ad ottenere un composto morbido.

Aggiungi l’uovo, il lievito setacciato con la farina, la vanillina/vaniglia, la scorza grattuggiata del limone ed il suo succo.

Mescola fino ad ottenere un composto compatto, forma una palla ed avvolgila nella pellicola trasparente.

Lascia riposare l’impasto per almeno 1 ora in frigo (se hai tanta fame/fretta puoi anche lasciare l’impasto almeno 30 minuti in freezer, in alternativa).

Trascorso il tempo di “riposo”, prendi l’impasto, taglialo in parti e forma delle palline della grandezza di una noce circa, dopodichè rotolale prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo, ricoprendole completamente.

Sistema le palline su una teglia coperta di carta forno (lascia un po’ di spazio tra una pallina e l’altra perchè inevitabilmente poi in forno i biscottini si allargano…) ed informa a circa 160° per 15/20 minuti.

Controlla sempre bene la cottura perchè dipende molto dal tipo di forno che hai.

I biscotti saranno pronti quando saranno spaccati in superficie e leggermente dorati.

Questi sono dolcetti che ormai sono entrati a far parte delle cene/pranzi delle feste perchè sono quell’ “AMBROOGIOOOO ho un leggero languorino, ma non è proprio fame è più…..voglia di qualcosa di buono” senza risultare troppo pesanti, ed in genere accontentano tutti anche dopo un pasto abbondante.

Li ho testati e approvati anche in alcune varianti :

  1. aggiungendo all’impasto una manciata di foglie di menta fresca;
  2. al posto del limone utilizzare mezzo arancio spremuto e l’intera buccia grattuggiata (sempre con l’accortezza di usare frutti con buccia edibile…perchè sembra che ci si diverta con sessioni di “make-up” tossico sui frutti 🙁  );
  3. eliminare completamente il limone ed aggiungere 3/4 cucchiaini di cacao in polvere.

Un gusto per ogni occasione!

IMG_5269.JPG

Lo so che questo non è un post serio come dovrebbero essere quelli dedicati a ricette e cucina, non ho fatto manco na foto della preparazione….

Per questo motivo, chiedo scusa umilmente a tutte le persone che invece, con impegno e fantasia, si prodigano per farci conoscere tante prelibatezze…

Sono una blogger (lo sono davvero? Naaaaaaaa…..) contraffatta come le borse di FUCCI, PRABA e GHANEL, ma mi piaceva tanto l’idea di poter condividere con te un pezzetto del mio compleanno!

Quindi, di nuovo tanti auguri a me ed i biscotti a te, e se decidi di fare un tentativo, fammi sapere poi se sono piaciuti 😉 !

CIAO!

Francesca

 


Rispondi

56 commenti su “Tanti auguri a me…e i biscotti a te!