Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura

Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA – concetti di natura 18


Perchè avvisare è meglio che saltare.

Specie saltare giù da una finestra.

Ma pure saltare i pasti è una brutta abitudine.

E saltare di palo in frasca, no?!

Sto immaginando lo staff di Vaneda, con le mani nei capelli e pensieri ricorrenti del tipo “questa è matta“, “ma chi ce lo ha fatto fare” e “la prossima volta, scegliamo una blogger vera“, ma ormai il danno è fatto perciò nessuno mi fermerà dal parlare dei prodotti che mi hanno inviato MMUUHAHAHHA.
Se ricordi, di questo brand ho già parlato in passato, quando ho scritto della crema viso purificante, perciò salto (non i pasti e manco dalle finestre…) tutti i convenevoli relativi alle presentazioni che, eventualmente, puoi rileggere cliccando sul link.

Dunque dunque, esiste un periodo più bello della spensierata e colorata estate?

Ma ovviamente, e si chiama inverno.

In ogni caso, sembra qualcosa che non si può evitare, riproponendosi ogni anno con fastidiosa testardaggine, influenzando con la sua vacanziera gioia anche i prodotti di cui parla il web.
Ora, io non voglio dire che sono del tutto in linea con questo pensiero, specie perchè sono abituata a parlare di qualsiasi cosa in qualsiasi momento, soprattutto nei momenti sbagliati, ma questo olio per capelli è pensato per essere purificante e protettivo, in fin dei conti la protezione solare la usi, no? Perchè allora non pensare anche al benessere dei capelli, scegliendo un difensore che li abbracci stretti stretti?

A dire la verità, la protezione che offre questo prodotto è più legata agli agenti inquinanti, rispetto a ciò che può influire sulla chioma durante l’estate come sudore, cloro, salsedine e frequenti lavaggi, ma mi piace pensare che l’inquinamento sia molto più aggressivo e stron…g, molto più strong della salsedine e quindi ho motivo di credere (forse soltanto io lo credo) che la sua funzionalità possa essere notevole anche nel versante piscino-marittimo.

Come per gli altri prodotti del marchio, devo dire che l’attenzione posta verso la fragranza mi ha conquistata a dovere, è più delicata rispetto a quella della crema viso ma ugualmente piacevole; è un tripudio deliziosamente floreale in cui mi pare di percepire qualche nota che ricorda l’intensità un po’ balsamica della lavanda, sempre con un fondo lievemente dolce e talcato che riconduce direttamente alla profumazione che contraddistingue la linea (o almeno, i tre prodotti che ho testato io), non è invadente sui capelli e svanisce dopo poco tempo dall’applicazione.

Da portatrice sana di capelli grassi, temevo che potesse essere un prodotto non esattamente adatto a me, ma mi sono dovuta ricredere praticamente da subito; la texture di questo olio è molto leggera, più che un classico olio ha la densità di uno struccante bifasico, ed il motivo è semplice : è formulato con una alta percentuale di acqua.

Anzi, visto che ci siamo, diamo uno sguardo pure all’INCI :

Aqua, glycerin, hydroxyethylcellulose chloride, guar hydroxypropyltrimonium chloride, moringa pterigosperma seed extract, hydrolized wheat protein, vaccinum mirtillus fruit extract, glyceryl oleate, coco-glucoside, panthenol, maltodextrin, parfum, benzyl alcohol, dehydroacetic acid.

Visto che non ti ho raccontato una bugia? Il primo ingrediente è proprio l’acqua, seguito dalla glicerina (glycerin) da questa cosa impronunciabile hydroxyethylcellulose chloride che dovrebbe essere una specie di sergente delle truppe viscose, che si occupa di rendere il prodotto della giusta densità.
Si passa poi ad un ancor più impronunciabile guar hydroxypropyltrimonium chloride, la cui funzione tipica è condizionante e filmogena, ed è la stessa azione protettiva e filmogena di cui parla la descrizione del prodotto, assicurando però che non si tratta di un elemento che va ad accumularsi sulla fibra capillare risultando dannoso e difficilmente eliminabile, su questo ho poca possibilità di valutare l’effettiva veridicità della cosa, ma sono mesi che lo utilizzo con costanza, inserendo qualche pausa per valutare la differenza di reazione dei capelli e non ho notato nulla degno di nota, sicchè ritengo che esista la possibilità che l’azione filmogena sia effettivamente meno vincolante di altri prodotti di derivazione petrolifera.

Subito dopo ecco il trittico vegetale moringa, proteine del grano e mirtillo (moringa pterigosperma seed extract, hydrolized wheat protein, vaccinum mirtillus fruit extract) seguiti dal glyceryl oleate un emulsionante in grado di mantenere l’idratazione della cute, evitando la dispersione dell’acqua, dal coco-glucoside che è un tensioattivo piuttosto noto nell’ambiente ecobio per la sua delicatezza, il pantenolo (panthenol) che è un buon idratante insieme alle maltodestrine (maltodextrin) che hanno anche funzione filmante, ma sconsiglio comunque di farti la doccia con gli integratori della palestra.
Chiudono la lista il profumo (parfum) ed i conservanti benzyl alcohol, dehydroacetic acid.

Come ti ho detto sopra, non essendo un olio vero e proprio, non ti aspettare che abbia una funzione particolarmente districante, anzi, i miei capelli sottili hanno smadonnato oltre misura tutte le volte che ho omesso di usare il balsamo, perciò se la tua chioma è selvaggia ed indomabile credimi, non sfidare la sorte….distribuisci balsamo a piene mani prima di dovertene pentire.
La scarsa efficacia districante è, però, ampiamente compensata dal fatto che questo è un prodotto incredibilmente leggero, setoso, non appesantisce i capelli e lo puoi usare quotidianamente senza temere oleose ritorsioni.

Ti vedo, sai?
Lo so che stai pensando “ma…se non districa, se non è un olio, se non può vedere gli effetti sull’inquinamento, a cosa caspita gli è servito??”.

Beach waves ti dice niente?
Quelle onde fantastiche e naturali che sfoggiano donne bellissime con lunghi capelli correndo sorridenti nella sabbia (che poi, come diamine facciano a non sudare come delle docce rotte, con tutti i capelli appiccicati addosso a grumi, non lo saprò mai…).

Ecco, il promesso effetto modellante è vero e tangibile al 400% e puoi scegliere quale variante preferisci : naturale o wet look.

A me basta raccogliere i capelli con una pinza dopo averli asciugati, arrotolandoli leggermente su se stessi, per ottenere dopo un po’ delle splendide e morbide onde, più o meno definite in base a quanto strette vengono arrotolate le ciocche.
Stessa cosa vale però anche per la piega liscia, con spazzola e phon otterrai capelli lisci e definiti senza l’effetto “piatto” e le conseguenze brucianti del calore della piastra.

Anche asciugando semplicemente i capelli col phon ho notato che sono meno svolazzanti, crespi e indisciplinati, è vero che la mia piega classica prevede asciugatura in modalità “galleria del vento” giusto per non sgocciolare e ciao, ma quando un prodotto mi permette di pettinarmi e non sembrare un cespuglio di rovi, gliene riconosco il merito.

L’effetto modellante è duraturo ma per nulla finto e rigido come può capitare con certi gel o spume fissanti, risulta molto naturale e confortevole, e poi diciamocelo, non è bello perdere delle dita o fungere da zanzariera con miliardi di insetti incollati tra le ciocche.

Si può utilizzare indifferentemente sui capelli umidi o asciutti, di qualsiasi lunghezza, se scegli di applicarlo sui capelli asciutti, otterrai un estivo effetto bagnato che può essere una bella alternativa anche per il maschio che si pettina a casa tua.

Io ne uso approssimativamente 10/15 gocce (su capelli lunghi circa 15 cm oltre le spalle), nonostante ci sia un tappo piuttosto classico, è facilissimo dosare senza fare un disastro totale, ed ovviamente il fatto di usarne così poco rende questo flaconcino qualcosa di sostanzialmente eterno.

Il costo di 150 ml di prodotto è posizionato nella fascia di prezzo 17-20 € circa, dipende un po’ dal canale distributivo, con l’occasione ti ricordo che per scoprire i rivenditori vicini a te, dovrai fare un giretto sul sito di Vaneda.

Considerando che nella confezione è segnalato che la protezione che offre quest’olio non è relativa esclusivamente allo smog, ma funziona anche con gli inquinanti di altro genere come ad esempio il fumo di sigaretta, io ti consiglio di concedere una opportunità a questo prodotto, è utile per lo styling ma ha anche una funzione protettiva e credo sia bello sapere che i capelli possono svolazzare felici senza rischiare di intossicarsi, non credi?

Pur utilizzandolo con costanza ne ho ancora quasi metà, sicchè è un piccolo investimento che ti porterai sulla mensola per parecchio tempo e se decidi di acquistarlo, mi farebbe piacere sapere se anche tu hai ottenuto l’effetto onda boccolosa/liscio tavola da surf con la mia stessa facilità 🙂

Grazie!
Francesca


Rispondi

18 commenti su “Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA – concetti di natura

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Stardust

    Fra non hai una piccola te formato tascabile da tenere in tasca/borsa/comodino/ufficio?
    Mi passerebbero tutte le paturnie sono sicura!!!
    Quelli di Vaneda sono fortunati, nessuno ha una blogger come te!!!!!!!!
    Sei fantastica!

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      No va beh ciao, la mia giornata può definirsi conclusa adesso, non voglio rischiare di rovinare la felicità che provo in questo momento 🙂
      Una me piccola attualmente non è disponibile, ma soltanto perchè la produzione di mini-me è momentaneamente sospesa per la chiusura estiva dello stabilimento “i saponi burrocacaosi al the”, direi che da settembre si può riprendere a produrre! 😀 Dai sei troppo buona ogni volta con me Serena, guarda che poi mi abituo, te l’ho già detto, e una me ricca di autostima e convinzione può fare danni incalcolabili, sappilo!!

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura ClaudiaVampireFlower

    Somiglia un po’ ai ristrutturanti per capelli, con la differenza che non è spray e funge anche da prodotto da styling 😀 . Hai notato se fa sporcare prima i capelli?
    *si incuriosisce come una scimmia*

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Sinceramente non li sporca affatto, è molto molto leggero, anche al tatto i capelli sono proprio morbidi ed elastici. Però c’è da dire che io non lo applico sulla cute, lo uso solo sulle lunghezze, per tenere un pò a bada i capelli o dargli un vago moto ondoso.
      Anzi, ma sai che ti dico? se trovo una boccetta te ne mando un pò da provare così mi dici che ne pensi 😉

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura stravagaria

    Secondo me i co dolenti Vaneda si stanno fregando le mani soddisfatti perché recensioni così non ne hanno mai viste neppure i loro concorrenti blasonati. L’effetto onda con pinza mi intriga tantissimo non per me che ora li ho tagliati in un caschetto cortissimo ma per la mia figlia noiosona 😂 quella i cui capelli non fanno mai quello che gli si chiede: un olio così potrebbe riportare la pace in famiglia. Certo non se legge il mio commento ma io adoro i suoi capelli è lei che li patisce… 😉

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Ecco, buttiamola sull’originalità dai 😀 definirmi “strana” non fa lo stesso effetto…! Grazie mille comunque 😉
      Ma è vero o no che non ci va mai bene niente? Cerchiamo sempre disperatamente di modificarci in “qualcos’altro”, salvo poi essere l’invidia di qualcuno proprio per quelle caratteristiche che non ci piacciono…ah che vita! Sinceramente è un prodotto molto piacevole e l’effetto mi ha stupita, con pochissima (per non dire nessuna) fatica si ottengono ottimi risultati…

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura giovanna

    Sarebbe davvero bello averti vicina nei momenti no, non conosco i prodotti, non posso dire nulla.Ciao

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Grazie mille Giovanna! Credo sia una delle poche caratteristiche davvero apprezzabili, quella di riuscire a sdrammatizzare e alleggerire i momenti più critici 😉

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura milesweetdiary

    Ti ho mai scritto che adoro come scrivi e recensisci? No-oo?! Ecco, fatto. L’effetto onda con pinza mi interessa e non poco Grazie Franci!

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Devo scrivere più spesso, la sensazione che mi regalano i complimenti è davvero impagabile 😀 grazieee!
      Penso che l’effetto mosso sia davvero piacevole anche raccogliendo i capelli in una coda e poterlo ottenere senza dover accendere piastre e ferri roventi in luglio, beh è decisamente un vantaggio non da poco!!!

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura vikibaum

    buongiorno francesca…i miei capelli con l’umido sono ancora più ricci e intricati, ieri dalla disperazione ne ho tagliato una ciocca…non so …ma mi piace molto leggerti…ciauuu

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      questo olio va benissimo per definirli ma non districa una cippa….hai mai provato con l’olio di cocco? oppure in casi particolarmente disperati so che si usa con successo anche il burro di karitè, direi che tentare prima di tagliare non nuoce 🙂
      Grazie mille, buon weekend!

  • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Anita

    Coucou
    Merci de m’avoir amener à la découverte de ce produit, je ne connaissais pas du tout
    Passe une belle semaine
    Bisous

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Anita, you are always so kind 😉 happy to let you know something different, have a nice day!

    • Olio per capelli purificante e protettivo : VANEDA - concetti di natura Francesca L'autore dell'articolo

      Anche io ho i capelli dritti come dei bastoni, per questo sono rimasta piacevolmente colpita da questo bell’effetto mosso naturale 😍